Clip Studio Modeler: character design personalizzato

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Come creare il chara design di un volto, usando clip studio modeler

Prima di tutto è bene famigliarizzare con l’ambiente del programma, perché non è per niente intuitivo.
Io ho scaricato una versione tradotta in inglese sul seguente sito: http://offworldgirl.blogspot.it/p/clip-studio-unofficial-english.html
Ma una volta capito il funzionamento degli strumenti è possibile utilizzarlo anche in giapponese.

La schermata appare così:

clip studio modeler

A sinistra abbiamo gli strumenti per muovere il personaggio e cambiare visuale, spostare le parti, posizionare il modello e incollare texture.
A destra abbiamo in alto tre pannelli che servono sempre per modificare la visuale degli oggetti, al centro un riquadro dove caricheremo i nostri modelli 3D e sotto dove fare le operazioni necessarie.

Incominciamo cliccando sull’icona del foglio bianco in cima. Si aprirà una finestra che chiederà che tipo di file vogliamo creare. Nel nostro caso clicchiamo sull’icona con raffigurato il personaggio

clip studio modeler

 

 

A sinistra: Camera Angle, serve per spostare l’angolazione della visuale. Camera position per spostarla in alto o in basso a destra o sinistra, mentre camera distance per allontanarla o avvicinarla

clip studio modeler

 

 

Move sketch muove la bozza che si può caricare come modello di riferimento, Move part muove il modello stesso o le parti di cui è composto, come la testa, i capelli o i vari accessori, bone operation serve per posizionare il modello come vogliamo, per salvare eventualmente poi la posa e aggiungerla ai materiali.

clip studio modeler

 

 

Alle operazioni con le texture non ci sono ancora arrivata ma, ma si controllano con i due comandi texture paste e move texture.

clip studio modeler

 

A destra abbiamo l’interfaccia che ci permetterà di caricare il corpo del modello o di recuperarlo dai vari material gratuiti di clip studio assets.

Prima di iniziare consiglio di andare in Help e guardare in register license o about, ora non ricordo più dove esattamente, e di attivare la versione trial del programma.
Perché quando lo istallate avrete di base una versione demo, che vi permette di usare il programma senza scadenza a tempo, ma non vi fa esportare o salvare i file. Mentre se passate alla versione trial avrete 30 giorni di tempo di prova, in cui potrete salvare ed esportare i materiali. Mi hanno detto che passati i 30 giorni il programma per creare personaggi dovrebbe rimanere attivo e gratuito. Non l’ho ancora testato personalmente perché ho ancora dei giorni di prova.

Veniamo alla pratica: come modificare il volto di un personaggio e le espressioni facciali

Andate su character part > Body in giapponese, nell’elenco dei material e scaricate un corpo usando clip studio assets

clip studio modeler

 

Andate sull’icona body, a destra, quella con il simbolo del corpo e successivamente cliccate sotto, sull‘icona con il cerchietto giallo.
Se non riuscite, assicuratevi che sia selezionatolo strumento a sinistra per il movimento, come da immagine.
Selezionate il modello di corpo che avete precedentemente scaricato con assets e fate ok (o scaricatene uno da lì).

clip studio modeler

 

 

Ora avete un corpo senza testa. Andate sull‘icona a forma di volto ed importate come prima il modello di un viso

clip studio modeler

 

 

Per creare espressioni facciali e diverse bocche o occhi, selezionate la cartella face_man (o in ogni caso la cartella principale sotto la cartella face) e in seguito “to use the expression texture”

clip studio modeler

 

 

Verrà creata una sottocartella con le espressioni facciali.
Sempre selezionando la cartella face_man, cliccate sul simbolo della freccetta sotto ed esportate la mappa con le espressioni. Vi salverà un file PSD

clip studio modeler

 

 

Ora aprite il file salvato con Clip Studio Paint, vi si apre la texture del volto e un insieme di layer e sotto cartelle. Lì potete disegnare le varie espressioni del vostro personaggio, come gli occhi chiusi, aperti, storti ecc.
Mantenete l’esatto schema delle cartelle e dei nomi o non verrà riconosciuto dal programma Modeler.

Per esempio, nella parte dei layer avete il file eye_right, disegnateci dentro l’occhio destro e così via per tutte le parti che vi interessano.

clip studio modeler

 

Una volta che avrete messo le espressioni facciali che volete, con il vostro tratto, salvate il lavoro come file PSD, tornate in clip studio modeler e cliccate sul bottone a forma di carteletta per importare ciò che avete appena salvato

clip studio modeler

 

Ecco fatto! Vi troverete in basso a destra le immagini contenenti le vostre espressioni facciali.

clip studio modeler

 

 

A questo punto potete salvare il lavoro come file a parte o registrarlo direttamente nei material.

clip studio modeler

 

 

Andate in clip studio paint e cercate nei material dove avete salvato il file. Trascinatelo nella pagina di disegno che avete creato e muovetelo cambiandogli le espressioni che avete creato

clip studio modeler

 

Al modello potete aggiungere capelli o accessori cliccando sulle rispettive icone e scegliendoli dai material, come avete fatto per il corpo e il volto

clip studio modeler

 

Questo è utile per chi disegna manga, principalmente.
Ma il programma ha molte altre potenzialità, come creare o importare un modello 3D con vari volti ed accessori.
Presto metterò un tutorial per usarlo con i modelli esportati da Daz3D.

PS: scusate per lo sgorbio che ho disegnato sul modello, ma non avevo tempo di ricamarci sopra e ho dato la priorità al tutorial piuttosto che al disegno (-;

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *